Formazione obbligatoria

ll 26 gennaio 2012 è entrato in vigore l'accordo Stato/Regioni sulla formazione obbligatoria dei lavoratori in materia di sicurezza e salute sul lavoro. In tale accordo sono contenute le procedure per adempiere agli obblighi di formazione dei lavoratori secondo quanto previsto dall’art.37 del d.lgs.81/2008.
Con riferimento all’Accordo sopra citato, si comunica che è vigente l’obbligo di sottoporre a formazione tutti i lavoratori secondo quanto di seguito riportato:

  • tutte le aziende con lavoratori o soci lavoratori, sono obbligate ad adempiere all’Accordo Stato/Regioni, rimane invece facoltativa la  formazione per i colloboratori famigliari;
  • tutti i lavoratori devono essere sottoposti a formazione (compresi i lavoratori atipici e quelli assunti a tempo determinato);
  • è previsto che ogni lavoratore sia sottoposto ad una formazione generale di 4 ore (per qualsiasi tipo di azienda) alla quale si aggiunge una formazione specifica di durata variabile a seconda del settore di appartenenza dell’azienda;
  • in base al livello di rischio dell’azienda la durata minima complessiva del corso è di
8 ore
Aziende a BASSO RISCHIO
Es. ambulanti, alberghi, commercio al dettaglio, bar, ristoranti, piccoli artigiani
  • 4 ore di formazione generale valida per qualsiasi settore
  • 4 ore di formazione specifica a seconda del settore di appartenenza
12 ore
Aziende a MEDIO RISCHIO
Es. Agricoltura, pubblica amministrazione
  • 4 ore di formazione generale valida per qualsiasi settore
  • 8 ore di formazione specifica a seconda del settore di appartenenza
16 ore
Aziende a ALTO RISCHIO
Es. Edilizia
  • 4 ore di formazione generale valida per qualsiasi settore
  • 12 ore di formazione specifica a seconda del settore di appartenenza

Consulta il nostro catalogo dei corsi in partenza